Una fuga nella città degli innamorati

Qualche giorno a Venezia non solo alla ricerca di storia ed arte ma anche per immergersi nei sogni con la persona amata.

Febbraio a Venezia vuol dire Carnevale ma il 14 del mese cade la ricorrenza di S. Valentino, la festa degli innamorati, allora quale luogo migliore della città più romantica per degnamente celebrare questo giorno.

Infatti, nell’ immaginario collettivo, Venezia rappresenta la città dell’ amore, anche altre città hanno dei luoghi romantici ma Venezia è tutta “un luogo” romantico, ogni sua “calle” ogni suo piccolo canale ed ogni suo panorama a seconda dell’ ora del giorno e delle condizioni meteorologiche offre angoli e scenari struggenti.

Nulla può suscitare un sentimento intenso e dolce di un tramonto che colora  di fuoco il cielo sopra il bacino di S. Marco, ed osservandolo dalla lunga passeggiata della Riva degli Schiavoni, mano nella mano, si corre il rischio di dimenticare il passare del tempo.

Ma anche se il cielo è coperto o la nebbia l’ avvolge la città riserva un’ atmosfera incantata, quasi da favola, che invita a sognare.

E cos’è l’ amore se non un bellissimo sogno ad occhi aperti !

La più classica delle escursioni per due innamorati, seduti vicini cullati dal dolce dondolio di una gondola che silenziosamente scivola nei piccoli canali tra gli edifici che sovrastano lasciando intravedere sprazzi di cielo.

Ma anche seduti su una qualche scalinata che scende verso un canale, dimenticandosi di tutto abbracciati a chiacchierare con la propria metà o, in languido silenzio ad ammirare i riflessi delle luci o della luna sull’ acqua.

Solo alcune delle suggestioni che la città offre con i suoi panorami ed atmosfere, luoghi che sembrano usciti dai libri delle fiabe dove, dopo una cenetta “tête-à-tête” , magari al lume di candela la serata non può che concludersi con un “ti amo” appena sussurrato quasi a temere di spezzare l’ incantesimo che ci circonda.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili