main-picture

Santorini: i mercati e i negozi di artigianato da non perdere

Santorini, o “la più bella” secondo il suo antico nome “Kallisté”, è una splendida isola delle Cicladi nel Mar Egeo, situata a un centinaio di chilometri da Creta e a meno di tre ore d’aereo da Atene.
Nel cuore di Fira e Oia, le due località principali, l’atmosfera è sempre vivace. Le case bianche coronate dalla tipica cupola blu offrono una spettacolare vista sul mare e invitano a scoprire la cultura così speciale di questa zona turistica della Grecia. Abbarbicati alla scogliera, i più bei negozi di artigianato e di oggetti in ceramica offrono un campionario ispirato ai ritrovamenti dei siti archeologici e sulle bancarelle dei mercati locali sono esposte grandi quantità di vasi, piatti, ornamenti, ecc. Prendersi il tempo di visitare Santorini e i piccoli villaggi sui fianchi delle colline è davvero il modo migliore per scoprire i suoi molti miti e tesori nascosti…

 

 
 

Crossroad Antiques: il negozio tradizionale di Pyrgos

 
 
Se cercate un tipico souvenir della Grecia e di Santorini, questo è il posto dove andare. Crossroad Antiques è situato in quella che era una bottega di alimentari nel cuore di Pyrgos, uno dei villaggi più tranquilli e meglio conservati delle Cicladi. Questo negozio unico nel suo genere, boutique di antiquariato e galleria d’arte al contempo, è delimitato da panchine in pietra e valorizzato da uno stile architettonico autentico. Sono esposti molti oggetti dell’artigianato locale: porcellane, legno intagliato, documenti rari, vecchie fotografie, gioielli antichi, ecc.

Crossroad Antiques apre tutti i pomeriggi dalle 13.00, tranne il mercoledì, e a volte rimane aperto fino alle 22.00. Perché non farci una capatina dopo un ottimo pranzo in uno dei tanti ristoranti di cucina tipica di Santorini o di cucina mediterranea?
 

Mercato della frutta di Santorini

 
 
Ciò che differenzia questo mercato dalle altre bancarelle di strada è il suo orario, dato che viene allestito il più delle volte nelle prime ore serali. Dopo qualche ora trascorsa a oziare sulla spiaggia di ciottoli di lava o a camminare lungo i sentieri alla scoperta dei villaggi e dei punti panoramici più belli, assaggiare frutta appena colta è un’esperienza particolarmente piacevole. Il mercato della frutta di Oia, ad esempio, è sempre molto affollato, colorato e vivace. Passeggiare godendosi i profumi inebrianti della frutta e la mitezza della sera è un vero piacere sia per la gente del posto che per i visitatori occasionali. Un ottimo modo per rilassarsi e ricaricare le batterie!

picture-2

 
 

The Secret Room: l’artigianato di Thira

 
 
The Secret Room custodisce oggettistica particolare, accessori e abiti, perfetti per ricordarsi di Santorini con dei souvenir originali e creativi. Questo negozio, situato sulle alture, raccoglie una serie di oggetti fatti a mano nella regione o provenienti dalle grandi città greche.Troverete stoffe e tessuti colorati, gioielli intrecciati, ciotole e altri articoli in ceramica di produzione artigianale, t-shirt e indumenti leggeri per l’estate.

Il negozio, dall’atmosfera calda e accogliente, si trova vicino alla spiaggia di Kamari, uno dei luoghi più incantevoli di Santorini. Aperto tutti i giorni, anche la domenica, fino alle 23.
 

Galatea’s Pottery and Art: galleria d’arte a Megalochori

 
 
Le creazioni originali esposte in questo negozio sono realizzate da un’artista, vera specialista della ceramica, che riprende le tecniche tradizionali per lavorare il materiale e declinarlo in una grande varietà di vasi, anfore, brocche, stoviglie (piatti, ciotole, ecc.) e sculture che imitano le figure minoiche ritrovate nei siti neolitici dell’isola. La proprietaria, Galatea, ha molti talenti: crea ed espone oggetti in ceramica, ma anche sciarpe di seta, disegni e dipinti.

Galatea’s Pottery and Art è una collezione di oggetti originali dal design fantasioso e ricco di dettagli. Ogni creazione è fatta a mano e quindi è un pezzo unico. In questo negozio vedrete solo materiali naturali…


 
 

Canava a Thira: negozio di ceramiche e altre meraviglie greche

 
 
Arroccato sulle alture di Thira, vicino al Museo Archeologico, la boutique Canava offre molte idee regalo per amici e parenti: oggetti in ceramica di diversi colori, stole, borse intrecciate, cappelli, tessuti pregiati, dipinti e cartoline. Molti di questi oggetti sono stati confezionati a mano da artigiani locali. Qui scoprirete anche le 4 varietà di olio d’oliva dell’isola e alcuni vini locali.

Aperto all’esterno, il negozio è a entrata libera e potrete visitarlo fino alle 21.00.
 

Santo Wines: degustazioni e visita del vigneto

 
 
Non si può trascorrere qualche giorno a Santorini senza visitare un pittoresco vigneto, coltivato alla vecchia maniera e capace di offrire un vino dal gusto caratteristico. Santo Wines Winery è una delle aziende vinicole che accoglie regolarmente i turisti amanti del vino. Nel punto vendita sono a disposizione tutti i vini prodotti e confezioni regalo: dopo una passeggiata alla scoperta della tenuta, gli ospiti possono degustare le migliori bottiglie accompagnate da formaggi locali o altre prelibatezze sulla terrazza.

Santo Wines Winery si trova a Pyrgos Kallistis, il villaggio più alto per altitudine dell’isola. Molti vi si recano per ammirare l’eccezionale panorama di Santorini e per visitare i negozi e le enoteche. L’adiacente tenuta Santo Wines si trova a meno di 10 minuti di auto dall’aeroporto nazionale di Santorini. Le ville e gli hotel nelle vicinanze possono essere una buona scelta per alloggiare nell’arcipelago.


 

Durante la visita di questa isola greca, tuffatevi nelle esperienze sensoriali che regalano i mercati all’aperto. Profumi, colori, atmosfera… vi offriranno un cambio di scenario completo che vi permetterà di ricaricare le batterie.

E se gli eventi sono organizzati più spesso durante i mesi estivi, ricordate che le botteghe artigiane e i produttori di ceramiche di Santorini aprono le loro porte tutto l’anno. Vivete la Grecia in modo diverso, magari provando anche nuove esperienze lungo i ripidi sentieri tracciati durante l’eruzione vulcanica del XVI secolo a.C.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili


Più angoli di Santorini