Olbia – Cosa vedere nelle vicinanze

Olbia è situata in modo strategico a pochi chilometri da alcuni dei luoghi più belli della Sardegna. Il modo migliore per spostarsi è noleggiare un’auto all’aeroporto. Con l’auto risulta più facile viaggiare liberamente e organizzare viaggi in base alle proprie comodità. Diverse spiagge e altre attrazioni sono difficili da raggiungere con i trasporti pubblici.

San Teodoro

San Teodoro si trova a circa mezz’ora in auto a sud di Olbia. Si tratta di un piccolo borgo nell’area della Gallura. Le sue ville e strade floreali lo rendono un borgo molto grazioso e accogliente. Abitato da circa cinquemila persone durante i mesi invernali, in estate si trasforma accogliendo decine di migliaia di visitatori. La Cinta è un luogo da vedere: si tratta di un lungo tratto di dune sabbiose circondate da acque azzurre cristalline. La spiaggia è molto nota ed è frequentata da famiglie, giovani e amanti della natura. San Teodoro è un inoltre un punto di sosta per i fenicotteri rosa durante la stagione della migrazione.

Golfo Aranci

Golfo Aranci è uno dei villaggi turistici più famosi del nord della Sardegna. È una tappa d’obbligo per tutti coloro che visitano questa parte dell’isola. Il luogo si trova a circa 11 km da Olbia. Il suo nome fa riferimento alla grande quantità di granchi che vivono nelle profondità del mare circostante. Oltre alle spiagge, un’altra famosa destinazione turistica è il Parco naturale di Capo Figari. Si tratta di un museo a cielo aperto con vedute mozzafiato del territorio circostante, un luogo straordinario dove osservare le tartarughe marine.

Costa Smeralda

La Costa Smeralda nacque dal sogno del Principe Karim Aga Khan, che si innamorò di questa parte della Sardegna e decise di finanziarne lo sviluppo, costruendo diversi hotel e ristoranti. La località più nota ed esclusiva della Sardegna è Porto Cervo. Proprio di fronte al porto si trova la Piazzetta, famosa per i suoi locali e negozi. Nonostante l’ampia mole di turisti che la visitano ogni anno, la Costa Smeralda resta meravigliosamente incontaminata e ricca in termini naturali.

L’Arcipelago della Maddalena

A nord-est della Sardegna giacciono le isole esclusive della Maddalena. Si tratta di un arcipelago composto da diverse piccole isole, alcune delle quali completamente disabitate e selvagge. Le isole sono: La Maddalena, Budelli, Caprera, Spargi, Santo Stefano, Santa Maria, Razzoli. L’isola più grande e con maggiore densità di popolazione è La Maddalena. L’arcipelago vanta diverse cale nascoste e magiche spiagge rosa. È possibile prenotare visite guidate per La Maddalena a Palau. Le visite durano una giornata e comprendono tutte le isole dell’arcipelago. Se desideri trascorrere più tempo nella zona, vi sono diversi traghetti da Palau che portano direttamente alla Maddalena. Da qui, puoi pianificare i tuoi viaggi.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili


Più angoli di Olbia