Natale ad Alghero

Il Natale è uno dei periodi più magici e amati, un momento dell’anno in cui le città si riempiono di decorazioni e tutte le strade scintillano di luci colorate.

Alghero è una delle città che non si ferma mai. In effetti, è una delle poche della Sardegna ad essere una destinazione popolare anche in questo periodo dell’anno, offrendo una vacanza indimenticabile anche in inverno.

Nonostante sia Natale, la Sardegna è la terra del sole, quindi non aspettarti di trovare la neve o il freddo artico. Se hai un po’ di fortuna, potrai svegliarti ogni mattina con un clima caldo e cieli azzurri senza neanche una nuvola.

Ci sono spettacoli, mostre e concerti per tutto il mese di dicembre. Puoi trovare un calendario completo delle attività facendo clic qui. Va da sé che ci sono molti mercatini natalizi per rendere l’atmosfera ancora più festosa e divertente.

A 13 km da Alghero si trova Olmedo, un piccolo paesino nella provincia di Sassari dove ogni anno viene messo in mostra un presepe fatto di pane. Questa visione unica è una creazione di artigiani locali. Presenta circa 160 personaggi, a cui se ne aggiungono di nuovi ogni anno. È possibile visitare la “mangiatoia di pane” nella storica chiesa di Nostra Signora di Talia.

Un altro evento imperdibile se visiti la Sardegna alla fine dell’anno è l’autunno in Barbagia.

Si tratta di uno degli eventi più importanti dell’isola ed è sempre tanto atteso dai sardi. Ha luogo nel cuore della Sardegna, nella zona di Nuoro, circa un’ora e mezza/due ore da Alghero, ma vale decisamente la pena di fare il viaggio.

L’evento si tiene da settembre a dicembre. Ogni fine settimana, le strade di ogni cittadina della municipalità di Nuoro diventano una girandola di costumi, cibo, tipiche danze sarde e cantu a tenòre, i canti tipici sardi. Cultura, gastronomia e intrattenimento sono i protagonisti di questa interessante manifestazione, perfetta per famiglie e amici e stupefacente per i turisti.

Molti pensano che la Sardegna sia una destinazione prevalentemente estiva, ma è anche patria di paesaggi selvaggi e storia antica. Visitandola fuori stagione, come ad esempio nel periodo natalizio, i turisti possono essere più a contatto con una cultura e una storia che sono davvero uniche al mondo.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili


Più angoli di Alghero