genoa_474x258_boccadasse.jpg

L’antico borgo marinaro di Boccadasse

L’architetto Renzo Piano vede la sua città natale, Boccadasse, come un “segreto che si ripiega sulla kasbah della città”. Ma Boccadasse, antico e appartato villaggio di pescatori, fa ora parte di Genova e si anima nelle serate estive. Per la gente del posto, i colori pastello di Boccadasse rendono il senso romantico della città – un fascino irregolare che è un po’ consumato attorno ai


bordi. La vita notturna è semplice, con un grappolo di bar e gelaterie famosi e ben posti sulla piccola spiaggia di ciottoli e con il mare che batte contro le rocce. Venite a prendere un cocktail e a provare il cibo da strada, come la focaccia. Rimanete per una festa a base di pesce o bevande fino a tarda notte. Se volete un po’ più di privacy, evitate i fine settimana estivi.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili


Più angoli di Genova