la_cigale-4

La Cigale, brasserie Art Nouveau e istituzione di Nantes

La Cigale è uno dei ristoranti più emblematici di Nantes e un posto che merita una sosta quando si è di passaggio in città. Benché il menu sia interessante e il servizio sempre piacevole, sono soprattutto i decori che fanno la fama del locale. E anche dopo tanti anni trascorsi a Nantes, ad ogni visita a La Cigale rimango ancora incantata dalla bellezza della struttura.

Storia e decori de La Cigale

Costruita nel 1895 sulla piazza Graslin, La Cigale è una delle ultime brasserie testimoni  della tradizione delle grandi brasserie francesi del XIX secolo. Non per nulla è stata classificata come monumento storico dal 1964!

Sin dalla sua apertura, questo luogo ha sedotto gli artisti di passaggio a Nantes, grazie soprattutto alla sua vicinanza  al teatro che sorge proprio di fronte. Ha accolto in passato grandi artisti come André Breton o Jacques Prévert e se ancora oggi è meta di celebrità, non è difficile capirne il motivo.

Basta passare davanti alla Cigale per rendersi conto che si tratta di un indirizzo speciale. Da uno sguardo alla facciata, è già possibile scorgere i primi segni di Art Nouveau che spingono il visitatore ad addentrarsi per dare un’occhiata più da vicino e saperne di più del locale. Appena varcata la soglia, si è sopraffatti dalla profusione di decorazioni presenti. Ceramiche, stucchi dorati, sculture, lampade e lampadari dalle forme di vegetali… semplicemente non si sa più dove gettare lo sguardo! Il ristorante è composto da tre sale, ognuna più sfarzosa dell’altra.

Una pausa gastronomica fuori dal tempo

Piaccia o meno lo stile Art Nouveau il quale, bisogna ammetterlo, è alquanto pomposo e opulento, La Cigale offre al visitatore un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo, alla fine del XIX secolo.

La brasserie serve una cucina raffinata che esalta i prodotti locali. Qui è possibile fare  colazione, pranzare, prendere uno spuntino o fare merenda, cenare o anche  fermarsi per un brunch. L’ospite ha l’imbarazzo della scelta, ma essendo la brasserie spesso superaffollata è raccomandabile prenotare.

Se vi capita di passare di qui per caso, vi consiglio di fermarvi per la merenda. In estate potrete gustare una coppa di squisito gelato artigianale, in inverno vi riscalderete con un caffè o un tè e dell’ottima pasticceria.

Vi ho raccontato uno di quei piccoli momenti che amo sempre regalarmi a Nantes e che condivido con i miei amici di passaggio. Spero che l’apprezzerete quanto me!

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili


Più angoli di Nantes