Il Museo Storico Navale

La storia della marineria, militare e civile, fattore determinante della potenza economica di Venezia nei secoli passati.

Molti sono i musei che la città offre al visitatore: il Palazzo Ducale; Ca’ Rezzonico; le Gallerie dell’ Accademia e molti altri che possono soddisfare ogni tipo d’ interesse e curiosità dei visitatori.

Ma tutto questo non ci sarebbe se Venezia non fosse stata la potenza marittima che fu grazie alla sua flotta mercantile e militare.

E questo importante legame si può cogliere visitando uno dei musei che ho sempre amato, e più volte visitato, già da quando ero ragazzino abitandoci molto vicino : il Museo Storico Navale.

A pochi passi dalla Piazza S. Marco si trova questo museo straordinario che ha da poco ha riaperto i battenti dopo qualche anno di chiusura per lavori di manutenzione.

Già l’ edificio dove è ospitato è un pezzo di storia della città, risalente al XV secolo utilizzato come granaio, nei 5 piani al suo interno sono raccolti pezzi di storia della marineria, nel senso più ampio del termine, cannoni , falconetti, colubrine, sciabole, divise e stendardi utilizzati nelle antiche navi ma, per gli appassionati, anche importanti cimeli dalla marina militare italiana delle ultime due guerre mondiali.



Antichi e più recenti strumenti di navigazione, modelli di navi a vela, tra cui un interessante e dettagliato modello di galea, ma anche moderne navi militari, passeggeri e da trasporto, reperti ripescati in mare, plastici ed illustrazioni delle fortezze veneziane lungo l’ Adriatico e l’ Egeo ed alle pareti antiche stampe marinaresche e di vedute di Venezia, in particolare dello sviluppo di quell’ industria che era l’ Arsenale dove veniva applicata “ante litteram” la produzione in serie.

Non poteva mancare una sala delle gondole, che ne illustra la costruzione ed i vari tipi, e quella con esposti tutti i modelli delle tipiche barche della laguna per le varie attività, dalla pesca al trasporto.

Il museo è diviso in due sezioni, entrambe a pochi passi l’ una dall’altra, in prossimità della porta principale dell’ Arsenale si trova il Padiglione delle Navi dove sono conservate numerose imbarcazioni che hanno solcato le acque lagunari.



© pictures artslife.com – visitmuve.it

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili