Top view of woman toasting with aperol spritz cocktails on the wooden table

Dove fare il miglior aperitivo a bordo mare a Genova

Dal Centro Storico alla Provincia, tanti bar e locali con vista mozzafiato

Nei primi mesi della primavera ognuno di noi inizia a immaginare l’estate. Relax, divertimento e luoghi da visitare. Iniziamo a pensare a dove andare in vacanza, e scegliamo di puntare sulla Liguria e su Genova. Arriva l’estate, prepariamo i bagagli e ci imbarchiamo per il nostro volo verso la città della Lanterna. Qui iniziamo a esplorare i vicoli, la meravigliosa architettura della città, la sua lunga storia e le sue particolarità.

Spiagge, musei, ristoranti, musica. Cosa manca? Il posto ideale dove poter fare un aperitivo a bordo mare! Ecco allora una breve lista di alcuni dei bar più suggestivi che potrete apprezzare a Genova e nei dintorni durante l’estate. Partiamo dal centro della città. Dopo aver passeggiato per Spianata Castelletto ed essere scesi nei meandri della città antica, scivolate verso il mare, passando all’interno dei vicoli medievali di Genova. Una volta arrivati nella zona del Porto Antico – oggi tramutato in una grande area di spazi per bambini e intrattenimento – muovetevi verso il Galata Museo del Mare.

Il museo, costruito nel 2004 in occasione di Genova Capitale Europea della Cultura, è stato recentemente rinnovato. Dopo una visita alla struttura, decisamente consigliata, il nuovo bar 518 Cocktail & Restaurant saprà accogliervi come un moderno locale lounge con la sua ampia terrazza sulle banchine sottostanti. La Bossa Nova di sottofondo saprà rilassarvi mentre degustate la lunga lista di cocktail, magistralmente preparati dai barman del locale. Se invece preferite distendervi al tramonto a pochi centimetri dall’acqua, il Banano Tsunami fa al caso vostro. Sempre nell’area del Porto Antico, il bar – ormai istituzione delle notti estive genovesi – si sviluppa su una chiatta in mare, collegata alla terraferma da una passerella. Cocktail, sole che tramonta e buona musica. E il relax è servito.

Spostiamoci verso Est – o verso Levante, come preferiamo dire a Genova. Se preferite esplorare ambienti meno cittadini, pur restando a pochi chilometri da Piazza De Ferrari, potrete visitare il classico borgo marinaro di Boccadasse. Provate a digitare “Genova” su Google. Tra le prime fotografie non mancherà certamente questo piccolo paese di pescatori, raggiungibile in pochi minuti in autobus o taxi dal centro città, che ci trasporta indietro nel tempo. Sulla spiaggia di Boccadasse troverete un piccolo locale, La Strambata. Una distesa di ciottoli davanti, il suono delle onde a pochi metri da voi e un’atmosfera marina imperdibile faranno da cornice al vostro aperitivo!

La spiaggia è troppo affollata? Allora inoltratevi fra le crêuze (mattonate) di Boccadasse, in salita. Una volta raggiunto un meraviglioso belvedere, continuate la salita fra alcune delle case più elitarie di tutta Genova. Vi trovate ora a Capo Santa Chiara, fra le ville e gli appartamenti a strapiombo sul mare. Con un poco di concentrazione, potrete trovare la strada per raggiungere i Bagni Santa Chiara. Situati su una palafitta a fianco delle scogliere, i “Santa Chiara” sapranno offrirvi un aperitivo indimenticabile, con tutto il respiro dello iodio marino.

Se siete arrivati a Genova in macchina, o se ne avete noleggiata una, sapete già che lasciando la città alle vostre spalle, proseguendo nella Riviera, troverete tanti piccoli paesi a picco sul Mediterraneo. Bogliasco, Pieve Ligure, Sori, e così via, fino a raggiungere le Cinque Terre. Proseguendo sulla Via Aurelia, supererete Camogli – altro luogo di grande fascino. Una volta raggiunta la cima della collina, prima di scendere verso lo scintillìo di Santa Margherita Ligure e Portofino, troverete sulla vostra destra San Rocco di Camogli. Dalla spianata davanti alla Chiesa fino all’inizio della passeggiata, che vi porta fino a Punta Chiappa, San Rocco di Camogli entrerà senza dubbio nella vostra top 5 dei luoghi più incantevoli sul mare. Dai Muagetti si trova proprio qui, all’imbocco del sentiero che costeggia il Monte di Portofino. Sedetevi, respirate e immergetevi nella bellezza del Golfo!

photo-2

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili