photo-1

Chinese man, gli eroi locali del sud della Francia

Stai pensando di fare un viaggio nel Sud della Francia?

Marsiglia, Biarritz, Montpellier… Non importa quale sia la tua meta, abbiamo creato per te una playlist di brani tipici di questo stupendo paese, che rappresentano la sua identità musicale.

Per avere un quadro più completo, abbiamo intervistato i proprietari dell’etichetta discografica “Chinese Man” e abbiamo chiesto il loro parere ed alcuni consigli sullo spirito della tua destinazione.

Quando avete cominciato a comporre la vostra musica e come sono stati gli esordi?

Abbiamo cominciato nel 2004, eravamo DJ e l’idea era di produrre i nostri dischi in vinile, così nel 2005 abbiamo creato la nostra etichetta “Chinese Man Records”. All’inizio avevamo solo i piatti, un computer e alcuni vinili, così i nostri primi dischi erano solo delle demo.

Descrivete il luogo in cui vivete in dieci parole o meno.

Sud della Francia, Marsiglia, mare, sole.

Qual è il vostro posto preferito per pranzare con 10 €?

Il chiosco ambulante vicino casa, fa un’ottima pizza. I chioschi ambulanti della pizza sono tipici del sud della Francia.

Quali sono le cose principali da vedere/fare/mangiare/bere che suggerireste agli appassionati di musica che visitano la vostra regione?

Per chi cerca un bel negozio di dischi, il migliore è Galette, c’è tanto assortimento e lo staff è gentilissimo! Le parpaing qui flotte è un ristorante con dell’ottimo cibo e magnifici cocktail. Poi consigliamo di andare a bere un drink da Longchamp Palace, è un bar fantastico dove ci si diverte sempre tanto. E se non siete ancora stanchi, potete fare un salto a Le Cabaret Aléatoire, dove ci sono sempre dei bravi DJ o della bella musica dal vivo.

Avete negozi di dischi o mercati delle pulci preferiti?

Sì, Galette Records, merita proprio che ci andiate a dare un’occhiata. Poi in città ci sono anche i mercatini delle pulci occasionali.

Vivere a Marsiglia ha un’influenza sulla vostra musica?

Marsiglia è una città dall’atmosfera molto rilassata e credo che questo si rifletta nel modo in cui gestiamo la nostra etichetta da più di dieci anni. Facciamo le cose con molta calma e non siamo mai sotto pressione, credo che sarebbe molto più difficile per noi essere così rilassati se la nostra sede operativa fosse a Parigi.

Quali sono le cose principali da vedere/fare d’estate nel sud della Francia?

Il Parco nazionale delle Calanques a Marsiglia, visitare Montpellier che è una bella città e la regione del Luberon, fare un salto alla Côte Bleue per le sue spiagge… Ci sono così tanti bei posti!

Qual è la vostra principale influenza musicale autoctona, passata e/o presente?

Non ci sono molti gruppi famosi originari di Marsiglia. Ne ascoltavamo uno prima di creare la Chinese Man, gli “IAM”, che non ci ha influenzato molto dal punto di vista musicale ma ha probabilmente contribuito a plasmare la nostra filosofia di vita: fai con calma, non prendere le cose troppo sul serio, evita le complicazioni.

Quali musei o gallerie d’arte consigliate di visitare assolutamente?

MUCEM a Marsiglia, il Museo Matisse a Nizza, il Museo Nazionale Picasso a Vallauris e il Museo Granet ad Aix-en-Provence.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili


Più angoli di Montpellier