7 LUOGHI DA VISITARE A IRAKLIO

Su un’isola così grande e famosa come Creta, con la sua ricca storia, le sue meravigliose spiagge e i suoi sapori locali, una visita a Iraklio è la presentazione migliore alla storia e alla bellezza dell’isola.

Inizia la passeggiata al porto, cammina lungo la strada che collega il mare con il centro della città antica, visita i vicoli stretti e i musei della città, siediti e goditi un raki in uno dei tantissimi negozi di raki, prova la cucina locale e goditi il tramonto da una spiaggia magica.

La città antica

Il centro storico con Eleftherias Square, il Venetian Lotzia, la chiesa di St Titus, e Lions Square con i suoi marciapiedi affollati sono tutti luoghi da vedere che vi riporteranno indietro nel tempo.


La Fortezza di Koules costruita dai veneziani

Il castello presso il porto, noto anche come Castello del Molo o Rocca al Mare, è probabilmente il punto di riferimento più noto della città. Fu costruito dai veneziani e fu usato principalmente come prigione dagli Ottomani. Spingendoti un po’ più lontano fino al numero 25 di August Street, è ancora possibile vedere i resti della “Neoria” veneziana, il cantiere navale usato dalla marina veneziana per la riparazione delle loro navi.

Museo Archeologico di Iraklio

Tra le mura di uno dei musei più importanti del paese sono conservati oltre 5000 anni di storia, fattore che lo rende un’ottima ragione per visitare la città. Assicurati di visitare il Disco di Festo e i fantastici affreschi, soprattutto il famoso Affresco della taurocatapsia.

Palazzo Knossos

A soli 5 chilometri fuori dalla città si trova ciò che è probabilmente la principale ragione di visita a Iraklio: il Palazzo Knossos, la cui età dell’oro è rappresentata dalla Civiltà Minoica (2000-1350 A.C.). Durante questo periodo divenne il centro economico, culturale e religioso di Creta. Si tratta di uno dei siti archeologici più famosi e importanti della Grecia, grazie ai suoi meravigliosi affreschi e alla Sala del Trono che la rendono un vero gioiello.

Il Palazzo di Festo

Il Palazzo di Festo, altro importante palazzo Minoico, si trova a circa 55 chilometri fuori dal centro di Iraklio. Si tratta del secondo palazzo più grande (circa 18.000 m2) dopo il Palazzo Knossos e giace su una collina a ovest della più ampia e lussureggiante Pianura di Messara.

Messara

Con un’estensione di circa 300.000 acri, la Pianura di Messara è ubicata nella regione di Iraklio. I visitatori dell’area possono ancora apprezzare i “frantoi” dell’era Minoica: prova della lunga storia di Creta nella produzione dell’olio d’oliva e dell’importanza dell’ulivo per l’isola. L’area dispone di numerosi ulivi perenni che risalgono all’era Veneziana e a quella Minoica, e di alcuni dei più antichi ulivi della Grecia. Si tratta del luogo ideale in cui assaggiare dell’olio extra vergine di oliva puro.

Il Villaggio di Archanes

Un po’ più lontano nella periferia della città si trova uno degli insediamenti tradizionali più belli e colorati della Grecia. Perditi nelle sue strade acciottolate con i suoi muri variopinti, siediti in un bar tradizionale e prova un pezzo di torta di verdure e una kserotigana, il dolce locale.

Aggiungi il tuo commento

Condividi


GLI ULTIMI COMMENTI SU QUESTO POSTO

Tutti i campi sono obbligatori

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Alcuni angoli simili