Con le sue destinazioni imperdibili, tra cui la Alhambra e il Generalife, la Cattedrale, Zacatín, la Cartuja, i quartieri dell’Albaicín, del Sacromonte, del Realejo, il parco Carmen de los Mártires, la Carrera del Darro, il Paseo de los Tristes, Granada invita a perdersi nei suoi ineguagliabili angoli e vicoli.

Grazie alla sua vicinanza, il viaggiatore potrà anche spostarsi per scoprire una delle terre andaluse di maggiore fascino: Jaén. Culla del Rinascimento e capitale mondiale dell’olio d’oliva, Jaén nasconde nelle sue strade e nei suoi angoli una grande ricchezza storica nata dalla convivenza delle tre culture cristiana, ebraica e musulmana: la Cattedrale, il Castello di Santa Catalina, il quartiere della Magdalena, i bagni arabi e il Palacio del Villardompardo…

Allo stesso modo, la vicinanza ci permetterà di arrivare fino ad Almería, città luminosa presieduta dalla sua imponente Alcazaba, con il suo tipico quartiere della Chanca, le sue case colorate, la cattedrale simile a una fortezza, il Cable Inglés, o la Plaza Vieja. Non può mancare la visita al Cabo de Gata, parco naturale tra mare e terra, dove scopriremo meravigliosi siti come il villaggio di pescatori di San José.

SCOPRI GRANADA